Ultima modifica: 27 Gennaio 2016

Valutazione esterna degli apprendimenti

La scuola aderisce alle prove INVALSI, ora obbligatorie, da quando l’adesione delle scuole era libera.
La rilevazione riguarda ogni anno gli studenti della seconda e quinta classe della scuola primaria e della classe terza della scuola secondaria di primo grado. Le prove si svolgono secondo il calendario ministeriale, in particolare per la classe terza la prova scritta (di italiano e matematica) è prevista all’interno dell’Esame conclusivo del I ciclo di istruzione, è inviata dall’INVALSI, corretta secondo procedure e griglie fornite dallo stesso, e concorre alla valutazione finale.
I risultati dei test cui verranno sottoposti gli alunni, oltre a contribuire a livello statistico al monitoraggio nazionale, permettono ai docenti dell’Istituto di acquisire informazioni sul livello d’apprendimento raggiunto dalle proprie classi rispetto a parametri di tipo standardizzato.




Mack Hollins Authentic Jersey